plus minus gleich

Segui la Compagnia degli evasi su:

Laura Passalacqua - Curriculum Vitae

E-mail Stampa PDF

Curriculum Vitae di

Laura Passalacqua

Nata a La Spezia 17/08/1976

Residente in via Melara n. 83,

19100 La Spezia

Tel. cell. 328 1047685

e-mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Peso 47 kg altezza 1,60

Capelli castani

Occhi castano scuro

P. 36

Cod.fisc: PSSLRA76M57E463L

Studi compiuti

Artistico di Carrara (MS).

Diploma di Maturità artistica conseguito nell’anno scolastico 1995, presso il Liceo

13/12/2004, tesi «Interventi sul territorio attraverso nuovi linguaggi. Progettazione

architettonica e allestimento scenografico».

Laurea in Architettura, conseguita presso l’Università degli studi di Genova il

Percorso formativo

la conoscenza della relazione individuale e di gruppo con lo spazio, con i compagni

ed il pubblico, equilibri ed energie individuali e di gruppo, l’approccio al testo,

l’improvvisazione, e le tecniche di recitazione di base.

1999/2002, compagnia teatrale Sclat&cidobo di Roberto Merlino: Dove acquisisce

spazio scenico.

2002, allieva del laboratorio “Lo Spazio”, sulla consapevolezza dell’agire/vivere lo

impegnata nella formazione teatrale e nella produzione di spettacoli teatrali.

Dal luglio 2002 ad oggi, componente stabile della Compagnia degli Evasi (SP),

Albertini, Balma, Cariola, Delfino, Fazi, Garbini, Monopoli e Sani.

2002 Stage “Fare teatro” incontro con i diversi modi di fare teatro, condotto da:

vocale, tecnica dell’improvvisazione e montaggio dell’attenzione.

2002 Stage “Soffiando nelle vele” condotto da Alberto Cariola, sul training fisico e

2002 Stage “La parola scritta, letta e parlata” di Marco Balma.

da Virginia Martini e Antonio Bertusi: approfondisce la conoscenza nella relazioni

individuali e di gruppo nello spazio scenico, primo approccio con le tecniche fisiche

di recitazione.

2003 teatro Blanca (Ms) laboratorio sulle tecniche interpretative e la scena condotto

conoscenza nell’utilizzo del corpo e della voce in relazione a al personaggio, allo

spazio scenico e agli altri, inoltre ha i primi rudimenti sull’improvvisazione nella

creazione scenica.

2003 laboratorio sulla voce del corpo, condotto da Alberto Cariola: Approfondisce la

Serve?” condotto da Alberto Cariola, il cui scopo è di proseguire la ricerca sul

linguaggio della messa in scena, il training fisico e vocale dell’attore, le tecniche di

improvvisazione drammaturgica, oltre, per quanto attiene alla regia, il

perfezionamento della teoria e tecnica dell’assemblage organico e del montaggio

dell’attenzione.

Dal giugno 2003 ad oggi – membro fondatore del laboratorio di ricerca “Che

Lavori a Teatro

Balma. Sketch: Il test, Amanti Dementi.

“Cabaret Evasi’on comedy” della compagnia degli evasi, testo e regia di Marco

Personaggio: Stefy.

2006 “Albergo a ore” da un idea di Alberto Cariola, scritto e diretto da Marco Balma.

Ideazione scenografica.

Espéro.

2006 “La consistenza della nebbia”, testo e regia di Alberto Cariola. Personaggio:

Nina. Menzione quale “Miglior attrice non protagonista” alla rassegna di

Castelfranco di Sotto (PI).

2005 “Metti una sera a cena” di Patroni Griffi, diretto da Marco Balma, nel ruolo di

Lella, spettacolo vincitore della rassegna di Castelfranco di Sotto (PI) e selezionato

alla vetrina nazionale del teatro amatoriale di S. Miniato (PI).

2005 “Estate e fumo” di Tennessee Williams, diretto da Marco Balma, nel ruolo di

2005 “The big bang city”, testo e regia di William Cidale. Personaggio: Berenice.

2003 “Baci”, testo e regia di Marco Balma. Personaggio: Laura.

2003 “La figlia del diavolo” scritto e diretto da William Cidale. Personaggio: Sabrina.

di Alberto Cariola. Personaggio: la serva.

2003 dramma “Che Serve?”, testo liberamente ispirato a “Le serve” di Genet, regia

Tamara.

2002 “Fino a un certo punto” scritto e diretto da William Cidale. Personaggio:

ruolo di Ero.

2001 “Molto rumore per nulla” di W. Shakespeare, diretto da Marco Balma, nel

2001 “Dagamento” scritto e diretto da William Cidale. Personaggio: Tamara

2000 “Antigone” di Sofocle per la regia di Norberto Botto. Corifeo.

Lavori al cinema

sensibilizzare i giovani ai temi del fisco e del pagamento delle tasse.

2005 "I maneggi di zio Fransuà” commissionato dall'Agenzia delle Entrate per

La Spezia.

2004 «Noci, gatti e vagabondi», regia di Gianluca Bianchi, promosso dal Comune di

Parlarne per non rimanere soli» promosso dalla Provincia di La Spezia e dalla

Consigliera di Parità della Spezia.

2004 Percorso fotografico di Alessandro Ragusa, all’interno del progetto «Mobbing.

Sclat&cidobo della Spezia.

2001 Laboratorio di cinema diretto da Roberto Merlino presso l’Associazione

 

Calendario spettacoli

lòò

Effettua il login



Da oggi puoi fare il login a nostro sito con il tuo account:

Newsletter

Per avere la possibilità di rimanere aggiornati sulle nostre attività basta compilare i seguenti campi: Ricevi HTML?

Sezione Download

Copioni (13)

Scegli un'altra lingua

Hanno visitato il sito in:

Utenti on line

 42 visitatori online

Segnalaci

Sito ufficiale della Compagnia degli evasi

Per inserire il nostro logo Copia e incolla il sottostante testo sul tuo sito o blog