plus minus gleich

Segui la Compagnia degli evasi su:

Sepolti vivi - Recensione del 21 maggio 2010

E-mail Stampa PDF

Nome: Federica Garvani

Data: 21.05.2010

Commento a Sepolti Vivi

Salve. Mi chiamo Federica Garvani e ho tredici anni. Ho assistito al vostro spettacolo "Sepolti vivi, memorie dalla miniera" e un certo Alessandro, ha chiesto a noi ragazzi di spedirvi una e-mail nella quale dovevamo esprimere i sentimenti che ci aveva trasmesso la rappresentazione (o anche commentarla). Io non mi sono annotata la vostra e-mail, ma spero di essermela ricordata. Comunque, riguardo alla rappresentazione volevo dirvi giusto due parole. Mi è piaciuta molto perché mi ha fatto capire come si viveva circa 50-60 anni fa. Per quanto riguarda gli attori, vorrei porgere loro delle domande. Al narratore vorrei chiedere quanto tempo ha impiegato per memorizzare tutto quel lungo e interessante discorso. Invece alla coppia (Renzo e Angela), vorrei chiedere se a loro piace recitare perché mi sembravano molto bravi e che quindi si impegnassero nel farlo. Infine vorrei congatularmi con tutti e tre per la loro bravura nel rendere ancora più reale questa rappresentazione. Hanno recitato molto bene e in modo espressivo. Bene, penso di aver detto le cose che avevo da dire riguardo a questa mattina... Forse sarò una delle uniche a conttattarvi. Spero che le mie parole vi siano state di gradimento. Perdonate i miei errori di ortografia (se dovessero essere presenti). Aspetto al più presto una vostra risposta. P.S. Potrei avere degli "aggiornamenti" sui vostri prossimi spettacoli? Grazie ancora. Cordiali saluti. Federica.

Ultimo aggiornamento Mercoledì 26 Maggio 2010 16:19  

Calendario spettacoli

lòò

Effettua il login



Da oggi puoi fare il login a nostro sito con il tuo account:

Newsletter

Per avere la possibilità di rimanere aggiornati sulle nostre attività basta compilare i seguenti campi: Ricevi HTML?

Sezione Download

Copioni (13)

Scegli un'altra lingua

Hanno visitato il sito in:

Utenti on line

 243 visitatori online

Segnalaci

Sito ufficiale della Compagnia degli evasi

Per inserire il nostro logo Copia e incolla il sottostante testo sul tuo sito o blog