plus minus gleich

Segui la Compagnia degli evasi su:

La consistenza della nebbia

E-mail Stampa PDF

(Oceano, parte prima: dove sfociano le acque dei racconti)
Lo scenario. Siamo nel 14..; tra qualche anno, con le scoperte geografiche, inizierà l'Era Moderna. In un villaggio di pescatori e marinai, sulla costa dell'Algarve portoghese, che si chiama Faro, viene salvato un naufrago. Non riesce a raccontare, ma si intuisce che ha visto qualcosa di terribile o di meraviglioso. La popolazione del villaggio si divide: chi vuole armare una nave e parire per vedere con i propri occhi e chi è contrario, perchè è rischioso, perchè nulla potrà cambiare, perchè ogni nuova conoscenza diminuisce il Potere. Si discute, si fanno progetti, si trama gli uni contro gli altri, in attesa che una nebbia invadente e misteriosa, che penetra nei cervelli e rende ciechi, si dissolva e permetta di salpare. La nebbia come ignoranza e cecità, il grande mare come fonte di conoscenza, navigare come unica speranza di sapere, vedere, vivere.

anno: 2005

Ultimo aggiornamento Martedì 16 Agosto 2011 16:40  

Calendario spettacoli

lòò

Effettua il login



Da oggi puoi fare il login a nostro sito con il tuo account:

Newsletter

Per avere la possibilità di rimanere aggiornati sulle nostre attività basta compilare i seguenti campi: Ricevi HTML?

Sezione Download

Copioni (13)

Scegli un'altra lingua

Hanno visitato il sito in:

Utenti on line

 23 visitatori online

Segnalaci

Sito ufficiale della Compagnia degli evasi

Per inserire il nostro logo Copia e incolla il sottostante testo sul tuo sito o blog